Caseabc.it

Approfondimenti

Regali di Natale green? Occhio ai prodotti cosmetici degli ecofurbi!

inciPer alcuni anni ho acquistato in farmacia uno shampoo di una linea di cosmesi termale, contando in una maggiore naturalezza del prodotto rispetto agli analoghi disponibili nella GDO: purtroppo ho poi scoperto tra i vari ingredienti dell’etichetta (INCI), oltre ai soliti tensioattivi di sintesi, la presenza di Cocamide DEA, additivo schiumogeno irritante e potenzialmente cancerogeno, bandito in California, sicuramente un componente non benefico per la pelle.

Ciò mi ha insegnato ad esaminare prima dell’acquisto le etichette microscopiche dei prodotti detergenti, alla ricerca, anche e soprattutto nei prodotti che si definiscono “naturali“, “eco” o addirittura “bio“, di ingredienti tutt’altro che ecologici.

Certo che, non avendo una laurea in chimica, l’indagine si fa molto difficoltosa: per questo un prezioso e validissimo aiuto arriva dal Biodizionario del dott. Fabrizio Zago, chimico industriale, consulente Ecolabel.

Se siete disposti a pagare anche un po’ di più per acquistare un prodotto maggiormente ecocompatibile, e quindi pretendete come me componenti più sani, vi consiglio di approfondire on line nel Biodizionario quali sono gli ingredienti pericolosi più comuni da evitare.

Buona lettura e Buon Natale Green a tutti!

Tagged , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 12 =