Caseabc.it

Eventi

“M’illumino di meno”: da Emergency a InfiniTO

M'illumino di menoPer l’XI edizione di “M’illumino di meno”, sotto la Mole (ovviamente spenta!) sono in programma numerose iniziative per coinvolgere tutti noi nella razionalizzazione dei consumi energetici.

Molte le amministrazioni pubbliche, le scuole e le aziende private che prendono parte all’iniziativa, ma anche i locali della movida non si tirano indietro!
Diamo un’occhiata agli incontri.

All’Emergency Infopoint Torino c’è l’aperitivo a lume di candela (venerdì 13, ore 19): per discutere di come l’energia sia alla base di molti dei conflitti in corso ma anche per scoprire in che modo, nel villaggio di Anabah in Afghanistan, i ragazzi di Emergency hanno trasformato i pezzi di un vecchio carro armato in una centrale elettrica sul fiume.

L’ONG CISV spegnerà le luci nelle sue sedi in tutto il mondo (almeno in quelle dove arriva l’elettricità!): Senegal, Benin, Mali, Burkina Faso, Niger, Guatemala, Brasile, Colombia, Venezuela saranno uniti per il risparmio energetico. E Max Raiteri, educatore CISV, realizzerà coi ragazzi dell’Istituto Cena di Torino un modellino di forno solare.

L’INAF, l’Osservatorio Astrofisico di Torino, organizza il convegno “- Luce, + Stelle” (venerdì 13, ore 9.30 a Palazzo Lascaris) per avviare una riflessione critica sull’inquinamento luminoso. Quest’incontro è il primo passo del progetto “Parco del cielo” del Piemonte, per individuare e proteggere dall’inquinamento luminoso alcune aree dove il cielo è ancora abbastanza buio da permettere ricerche astronomiche e poter organizzare serate dedicate all’osservazione astronomica e alla divulgazione, con vantaggi per l’economia e il turismo naturalistico.

Osservatorio InfiniTOSempre con la testa tra le stelle, all’Osservatorio InfiniTO di Pino Torinese l’associazione Apriticielo ha realizzato un mini spettacolo sull’inquinamento luminoso in proiezione nell’intera giornata di sabato 14. E se non avete mai avuto il piacere di vedere le loro proiezioni… cogliete l’occasione! In serata cena di San Valentino con luci soffuse e osservazione al telescopio al buio!

Quest’edizione di “M’illumino di meno” ha poi un sapore particolare e invita a una maggior riflessione sul tema dell’energia e del risparmio energetico: il 2015, infatti, è stato proclamato dall’Assemblea Generale dell’ONU ”Anno internazionale della luce e delle tecnologie basate sulla luce”.

Tagged , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − dieci =